OGGETTO DEL CONTRATTO

1.1 Il presente contratto ha per oggetto la fornitura e le prestazioni e servizi offerti al Cliente qui di seguito specificati da parte di Atomo Networks S.r.l., P.IVA 06009080828, con sede in Borgetto (PA) – Via Corsitti 17 (di seguito denominata anche Atomo).

1.2 Atomo è un operatore di telecomunicazioni iscritta al ROC n. 23437 tenuto dall’AGCOM, munito di autorizzazione generale ai sensi dell’art. 25 del D.Lgs.
n.259/2003, abilitato alla fornitura di Collegamenti ad Internet e voce con tecnologia:
● FTTR “Fiber-To-The-Radio”- FWA ( Fixed Wireless Access)-Radio;
● FTTC “Fiber-ToThe-cabinet”;
● FTTH “Fiber-To-The-Home”;
● Voip;
● Centralini in Cloud;
● Collocation apparati di rete;
● reti pubbliche di comunicazioni;
● fornitura di eventuali servizi o apparati accessori specificati anche negli articoli successivi del presente contratto.

Atomo offre tre tipologie di servizi così specificati:
● Profilo Home (abbonamento e prepagato);
● Profilo Business (abbonamento riservato ai possessori di P.Iva);
● Profilo Corporate (abbonamento riservato ai possessori di P.Iva con offerta dedicata oggetto di trattativa riservata).

Le due tipologie di installazione per la tecnologia FTTR che, a scelta del Cliente o per esigenze tecniche, potranno essere eseguite sono:
INSTALLAZIONE STANDARD:
● Installazione CPE su palo/supporto Esistente;
● Cavo fino ad un massimo di 20 m e due ore di lavoro;
● Allacciamento e configurazione CPE;
INSTALLAZIONE NON STANDARD:
● Palo / supporto “a carico del cliente”;
● Canalina, nuova tubazione “a carico del cliente”;
● Configurazione terzi apparati “a carico del cliente”.

Le due tipologie di installazione per la tecnologia FTTH che, per esigenze tecniche, potranno essere eseguite sono:
INSTALLAZIONE STANDARD:
● configurazione CPE;
● cavo in fibra ottica fino a 30mt;
INSTALLAZIONE NON STANDARD:
● cavo in fibra ottica oltre i 30 mt (dal 31° metro si calcola 1€ per ogni metro “a carico del cliente”);
● scavi per infrastruttura “a carico del cliente”;
● Canalina, nuova tubazione “a carico del cliente”;
● Configurazione terzi apparati “a carico del cliente”.

La carpenteria per alloggiare la CPE (antenna), eventuale braccio a sbalzo o passamano non sono inclusi nell’installazione standard.

1.3 L’installazione presso il cliente verrà eseguita da un tecnico della azienda e/o da un installatore Certificato/Autorizzato.

1.4 Atomo si riserva la possibilità di utilizzare tecniche di gestione della banda al fine di garantire maggiore velocità a particolari servizi, quali ad esempio la navigazione Web, il collegamento a terminale, etc.

PERFEZIONAMENTO DEL CONTRATTO E ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO

2.1 Il Cliente richiede a Atomo i servizi in oggetto mediante il presente contratto (composto dalle condizioni generali di contratto, l’allegato A o B e la relativa proposta di abbonamento che costituiscono un tutt’uno inscindibile) compilato a cura del cliente, sottoscritto in ogni sua parte, unitamente a fotocopia di un documento di identità valido e del codice fiscale del contraente o legale rappresentante.

2.2 Il Contratto si considera perfezionato e sarà valido ed efficace tra le parti solo dopo l’attivazione del Servizio nella soluzione prescelta dal Cliente ed è comunque subordinato al pagamento di un costo di attivazione, se previsto, e di un costo di abbonamento con canone anticipato da parte del Cliente; l’attivazione sarà successiva alle verifiche di fattibilità tecnica rimesse alla esclusiva valutazione di Atomo.

2.3 Il Cliente consentirà, previo preavviso, al personale di Atomo o altri operatori di Telecomunicazioni (compresi eventuali tecnici esterni autorizzati da Atomo), muniti di documento di riconoscimento, il pronto accesso al locale dove andrà installato il servizio prescelto dal Cliente, per eseguire tutte le verifiche di fattibilità tecnica di attivazione e gli interventi di installazione delle apparecchiature (router, modem, CPE, e/o altri prodotti di networking) degli impianti di rete e di quant’altro necessario per la fornitura ed il corretto utilizzo del Servizio.

Al fine di consentire ai tecnici autorizzati l’installazione e l’attivazione del Servizio, il Cliente si impegna a prestare la propria collaborazione nonché a garantire il facile accesso al luogo di intervento anche laddove sia necessario il passaggio in parti condominiali comuni o in aree in proprietà di terzi.

2.4 Il Cliente dichiara di essere a conoscenza delle modalità, caratteristiche e prestazioni del Servizio prescelte, dichiarando altresì di essere a conoscenza che, in considerazione della innovatività della soluzione, la fornitura del Servizio sarà subordinata ad un positivo esame tecnico di fattibilità.

2.5 Per tutto quanto non disciplinato nelle presenti clausole contrattuali, nella proposta di abbonamento e nell’allegato sottoscritto si rinvia alla sezione “trasparenza tariffaria” (delibera n.252/16/CONS) ovvero all’allegato “ qualità dei servizi di accesso a internet da postazione fissa” ( delibere n.131/06/CSP, 244/08/CSP, 188/09/CSP, 400/10/CONS, 151/12/CONS e seguenti) riportate nel sito www.atomonetworks.com

PREREQUISITI PER L’UTILIZZO DEI SERVIZI

3.1 Per usufruire del servizio descritto in precedenza, al momento della
installazione il Cliente dovrà necessariamente:

a) acquistare/noleggiare/prendere in comodato d’uso apposito apparato (CPE) con le caratteristiche e tipologie indicate, tra quelle previste nell’allegato prescelto dal Cliente che fa parte integrante del contratto;

b) acquistare/noleggiare/prendere in comodato d’uso tutte le apparecchiature necessarie per l’attivazione del servizio e/o dei servizi prescelti, impegnandosi (in caso di noleggio e/o comodato d’uso) a custodire e conservare gli apparati con diligenza e servendosene esclusivamente per l’uso specifico di cui al presente contratto.

3.2 Il locale in cui verrà attivato il servizio prescelto dovrà essere ubicato in una zona coperta dal Servizio stesso.

ACCESSO AI SERVIZI

4.1 Nel caso in cui l’accesso ai servizi è consentito mediante un codice di identificazione Cliente User ID e una Password, il cliente è responsabile della corretta conservazione di tali codici rispondendo nei confronti di Atomo di ogni utilizzazione abusiva dei servizi anche da parte di terzi che sia stata resa possibile da mancanza di diligenza da parte del Cliente nella conservazione dei codici.

4.2 Il Cliente dovrà comunque comunicare immediatamente a Atomo lo smarrimento o il furto del Codice di identificazione Cliente e della Password.

SERVIZIO CLIENTI E ASSISTENZA

5.1 Il Servizio Clienti Atomo Home e Business fornisce un supporto completo e gratuito chiamando il numero telefonico 091 748 10 23, tramite apertura ticket sul sito web atomonetworks.com oppure inviando una mail ai seguenti indirizzi:
● informazioni commerciali ( info@atomonetworks.com)
● segnalazione guasti/disservizi ( support@atomonetworks.com)
● accettazione e gestione reclami (amministrazione@atomonetworks.com)
● amministrazione ( amministrazione@atomonetworks.com)

5.2 Il Servizio Clienti “Home” è attivo dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14:30 alle 18:30, dal lunedì al venerdì e il sabato dalle ore 9:00 alle ore 13:00, chiamando il numero telefonico 091 748 10 23 (la chiamata è a pagamento secondo il proprio piano tariffario).

5.3 Il Servizio Clienti “Business” è attivo dalle ore 09.00 alle 22:00 dal lunedì alla domenica, chiamando il numero telefonico 091 748 10 23 (la chiamata è a pagamento secondo il proprio piano tariffario) ed inserendo il proprio codice segreto che gli sarà fornito successivamente all’attivazione tramite mail.

5.4 Il Servizio Clienti “Corporate” è attivo dalle ore 06.00 alle 22:00 dal lunedì alla domenica, chiamando il numero telefonico 091 748 10 23 (la chiamata è a pagamento secondo il proprio piano tariffario) ed inserendo il proprio codice segreto che gli sarà fornito successivamente all’attivazione tramite mail o pec.

GARANZIE E NOLEGGIO APPARECCHIATURE

6.1 Atomo Networks non sarà responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e/o interruzioni nell’erogazione del servizio causati da (a) forza maggiore, (b) manomissioni o interventi sul servizio o sulle apparecchiature, effettuati da parte del Cliente ovvero da parte dei terzi non autorizzati da Atomo Networks, (c) malfunzionamento dei terminali utilizzati
dal Cliente; (d) interruzione totale o parziale del servizio di accesso locale o di terminazione della chiamata fornito da altro operatore di telecomunicazioni, se anch’essa dovuta a ragioni di forza maggiore o a fatti di terzi; (e) interruzioni totali o parziali nella fornitura di energia elettrica presso il Cliente.

A titolo meramente esemplificativo, si intendono casi di forza maggiore eventi non previsti e non prevedibili da Atomo Networks e dipendenti da fatti naturali o di terzi, quali in via non esaustiva: catastrofi naturali, fulmini, incendi, esplosioni.

6.2 Atomo Networks, parimenti, non sarà responsabile nel caso di ritardi, malfunzionamenti e/o interruzioni nell’erogazione del servizio derivanti da inadempimenti del Cliente, da leggi o regolamenti applicabili (inclusi leggi o regolamenti in materia di sicurezza, prevenzione incendi ed infortunistica).

6.3 Atomo Networks non sarà responsabile verso il Cliente, né verso soggetti direttamente o indirettamente connessi al Cliente stesso e/o verso terzi per danni, anche indiretti, derivanti dal mancato funzionamento del servizio, mancati risparmi, mancati guadagni, perdite o costi subiti in conseguenza di sospensioni o interruzioni del servizio dovute a cause di forza maggiore o a caso fortuito, a meno che siano direttamente imputabili a dolo o colpa grave di Atomo Networks.

6.4 In ogni caso la responsabilità di Atomo Networks sarà limitata ai danni diretti e non potrà comunque comportare il pagamento di un importo superiore al costo del servizio usufruito dal Cliente nel mese precedente al verificarsi del danno. Il Cliente sarà responsabile dell’uso di apparecchiature non omologate/autorizzate, di eventuali manomissioni od interventi sulle modalità di ricezione del servizio, effettuati dal Cliente o da soggetti terzi non autorizzati da Atomo Networks, nonché di qualsiasi uso improprio del servizio; Atomo Networks potrà sospendere, in qualsiasi momento e senza preavviso, l’erogazione del servizio qualora detto uso produca danni o turbative a terzi o violi norme di legge o di regolamento salvi, in ogni caso, eventuali ulteriori rimedi di legge.

6.5 Atomo Networks non sarà in alcun modo responsabile per atti, omissioni, comportamenti di organizzazioni, società, persone fisiche, associazioni, istituzioni ed altre entità che, attraverso il servizio, forniscono consulenze, servizi o prodotti.

6.6 Atomo Networks non potrà essere ritenuta responsabile dei danni derivanti dalla mancata adozione, da parte del Clienti, dei sistemi di “firewall”, sistemi hardware o software in grado di porsi come barriera a protezione della rete aziendale o del singolo computer.

6.7 Atomo Networks, qualora vengano connessi più computer (ovvero una LAN), non potrà essere ritenuta responsabile dell’eventuale configurazione della LAN e non garantirà in alcun modo il funzionamento della stessa.

6.8 In caso di difetti di funzionamento, il Cliente dovrà darne comunicazione a Atomo entro e non oltre tre giorni dalla scoperta del difetto.

Su comunicazione del Cliente entro e non oltre tre giorni, Atomo si riserva a suo insindacabile e
discrezionale giudizio, a procedere alla loro eventuale riparazione e/o sostituzione ove si accerti il guasto e/o il difettoso funzionamento, fatta salva l’ipotesi che i guasti e/o difettosi funzionamenti
accertati agli apparati siano dovuti e riconducibili a cause imputabili al Cliente, a terzi, a forza maggiore o caso fortuito, in quanto, in tali ipotesi, i detti guasti e difetti di malfunzionamento resteranno integralmente a carico del Cliente.

Quest’ultimo sarà tenuto a procedere, a sue integrali cure e spese, alla sostituzione di detti apparati con altri con caratteristiche identiche e/o simili a quelli precedentemente installati, oltre alla corresponsione di un indennizzo ad Atomo quantificato in euro 100,00 per ciascun apparato guasto e/o difettoso presi a noleggio o in comodato d’uso; il tutto con espresso esonero di ogni responsabilità di Atomo per il conseguente mancato funzionamento del servizio e/o servizi prescelti dal Cliente fino all’installazione a carico del Cliente dei nuovi apparati funzionanti.

6.9 Nel caso di noleggio di apparecchiature/dispositivi, il Cliente si impegna a corrispondere a Atomo un canone mensile relativo all’importo indicato nell’offerta del presente Contratto. Le apparecchiature e i dispositivi concessi al Cliente in noleggio e/o in comodato d’uso restano di proprietà di Atomo. Il Cliente assume l’obbligo di custodire e conservare i dispositivi e gli eventuali accessori con la massima cura e diligenza, assumendo al riguardo ogni rischio relativo al deperimento o deterioramento che non siano conseguenza dell’uso normale. Il Cliente si obbliga altresì a non cedere a terzi ad alcun titolo o causa, i dispositivi e gli eventuali accessori ricevuti e a non aprire, smontare, rimuovere o manomettere gli stessi. Il Cliente si impegna a mantenere il dispositivo e gli eventuali accessori liberi da sequestri, pignoramenti e da qualsiasi atto o onere pregiudizievole, impegnandosi a risarcire tutti i danni cagionati dall’inadempimento di tale obbligo. Resta inteso che la durata del noleggio e/o del comodato d’uso corrisponde alla durata del contratto in ragione del collegamento e della inscindibilità tra le relative prestazioni.

6.10 Allo scadere del contratto, l’apparato (CPE) e/o gli altri apparati e dispositivi relativi al servizio e/o servizi prescelti dal Cliente potranno (se previsto) essere acquistati dal Cliente alle condizioni, prezzi e termini come da allegato sottoscritto dal cliente al quale si rinvia. Il Cliente sarà tenuto alla restituzione a Atomo degli apparati concessi in noleggio e/o comodato d’uso entro e non oltre gg. 30 dalla data di cessazione del rapporto.

6.11 Nel caso di mancata restituzione di detti apparati entro il termine sopra specificato di gg. 30, lo stesso sarà tenuto e obbligato a pagare un indennizzo ad Atomo che, per accordo tra le parti, si quantifica in euro 100,00 per ciascun apparato noleggiato e/o dato in comodato d’uso, salvo il risarcimento del maggior danno.

DURATA DEL CONTRATTO, MODALITÀ DI RECESSO, COSTI DI DISATTIVAZIONE

7.1 Per la durata del contratto si rinvia a quanto previsto e convenuto tra le parti nell’allegato prescelto e sottoscritto/accettato dal Cliente, che costituisce parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto.

7.2 Il Cliente potrà recedere in qualsiasi momento tramite comunicazione via pec all’indirizzo riportato sulle condizioni generali di contratto o sul sito www.atomonetworks.com, ovvero mediante lettera raccomandata a.r. con allegata fotocopia del documento di identità.

Il recesso avrà effetto 30gg dopo la data di ricezione della disdetta ed il Cliente HOME e BUSINESS sarà tenuto a corrispondere ad Atomo: I) tutti gli importi dovuti relativamente ai Servizi erogati fino alla predetta data; II) in caso di recesso anticipato ( prima della naturale scadenza contrattuale) l’importo di euro 49,28 IVA inclusa per dismissione servizi FTTR- FWA- Radio e FTTH Proprietaria, euro 49,64 IVA inclusa per dismissione servizi Wholesale Fastweb, euro 49,66 IVA inclusa per dismissione servizi TIM FTTC/FTTH, euro 52,29 per dismissione servizi Open Fiber; solo per i Clienti business, i predetti importi si intendono IVA ESCLUSA ( costi calcolati in ottemperanza a quanto previsto dalla Delibera N.481/18/CONS sulla corretta applicazione dell’art. 1, commi 2, 3 e 3 ter del D.L. n.7/2007 convertito dalla L.n. 40/2007, come modificato dalla L. n.124/2017).

A fronte di sottoscrizione di contratti con particolari Promozioni/Offerte Commerciali Scontate (es. canoni scontati, ecc.), il Cliente, qualora decida di richiedere il recesso anticipato del contratto (prima della naturale scadenza e/o della Promozione/Offerta Commerciale Scontata) autorizza Atomo ad addebitargli tutti gli importi non ancora saldati ed equivalenti alle somme dei valori al lordo degli sconti, sia fissi sia variabili non versati per effetto delle promozioni (es. gli importi mancanti fino al raggiungimento del dodicesimo/ventiquattresimo mese – determinati dalla differenza tra il valore del canone mensile a listino e il valore del canone scontato).

Tale ipotesi troverà applicazione anche in caso di vendita a rate o pagamento rateale dei dispositivi forniti da Atomo: in tale ipotesi il Cliente potrà scegliere se pagare le rate residue in un’unica soluzione o rispettare la rateizzazione.
Se la modalità di pagamento prescelta dal cliente è addebito sul conto, Atomo sarà autorizzata ad addebitare le predette somme.

7.3 Atomo potrà recedere in qualsiasi momento dal presente contratto dandone comunicazione a mezzo pec o raccomandata A/R, all’indirizzo indicato dal Cliente come indirizzo per le notifiche riportato su questo contratto o sul profilo del Cliente raggiungibile dal sito  ww.atomonetworks.com e detto recesso avrà effetto l’ultimo giorno del mese in cui viene inviata la predetta comunicazione, rinunciando espressamente il Cliente sin d’ora a qualsivoglia contestazione, eccezione e pretesa anche in via giudiziaria per eventuali danni e ristori, dichiarando il Cliente con la sottoscrizione del presente contratto di non avere nulla a pretendere da Atomo .

7.4 Il Cliente sarà comunque responsabile nei confronti di Atomo del pagamento e corresponsione delle quote di fatturazione (canoni) fino alla data di effettiva cessazione del rapporto, intendendosi per effettiva cessazione del rapporto la disinstallazione con contestuale cessazione dei servizi e del collegamento ad Internet.

CORRISPETTIVI, FATTURAZIONE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

8.1 Il Cliente è tenuto al pagamento dei corrispettivi del servizio e/o dei servizi prescelti secondo quanto specificato nell’Allegato e nella Proposta di Abbonamento prescelto dal Cliente che fanno parte integrante del presente contratto.

8.2 Per i profili Home e Business, il pagamento dei corrispettivi periodici (importi mensili) saranno fatturati da Atomo con cadenza trimestrale anticipata; il predetto pagamento dovrà avvenire mediante una delle modalità prescelte dal Cliente nella Proposta di Abbonamento sottoscritta al momento della conclusione del contratto e che ne costituisce parte integrante, con la precisazione tra le parti che la fornitura e/o l’attivazione dei servizi da parte di Atomo avverrà esclusivamente a pagamento avvenuto.

In particolare, si conviene tra le parti che per i servizi tramite PREPAGATE (stagionale) il pagamento dei canoni deve essere eseguito per l’intero importo dovuto dal Cliente contestualmente alla firma del presente contratto; mentre per i servizi tramite abbonamenti, il pagamento del canone trimestrale deve essere eseguito entro e non oltre il QUATTORDICESIMO giorno dalla data di scadenza indicata in fattura mediante le modalità prescelta dal Cliente nella sopra detta Proposta di Abbonamento.

8.3 In caso di ritardo e/o mancato pagamento dei canoni da parte del Cliente secondo i termini/scadenze/condizioni convenute, Atomo ha facoltà di sospendere il servizio e/o servizi al Cliente, con comunicazione scritta a mezzo pec o raccomandata A/R o con comunicazione telematica.

Il ripristino del servizio e/o servizi del Cliente avverrà solo dopo il pagamento dei canoni dovuti dal Cliente oltre gli interessi di mora se dovuti, fermo restando che per il periodo di sospensione del servizio il Cliente non ha diritto ad alcun rimborso.

In caso di risoluzione di diritto e, comunque, di risoluzione imputabile a fatto e colpa del Cliente, Atomo ha diritto (per espresso accordo tra le parti) a trattenere le somme già versate dal Cliente, oltre ad avere diritto a chiedere l’intero ammontare pattuito per il servizio sino alla prima scadenza utile, fatto salvo il risarcimento per l’eventuale maggior danno.

8.4 In caso di ritardato pagamento o di inadempimento da parte del Cliente, Atomo si riserva di affidare il recupero dei propri crediti a società esterne specializzate nel settore. In tal caso, il Cliente sarà tenuto a sostenere anche le spese associate, fatto salvo il maggior danno.

8.5 Ogni mutazione delle condizioni di pagamento del Cliente o di dati relativi alla fatturazione dovranno essere comunicati per iscritto ad Atomo Networks 8.6 Per i pagamenti tramite SDD (Addebito Diretto SEPA) l’addebito verrà effettuato alla data di scadenza riportata nella fattura pro forma precedentemente comunicata tramite mail al cliente ; per i pagamenti tramite SDD non andati a buon fine per cause imputabili al cliente quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, non disponibilità di denaro sul conto di addebito o per problemi di allineamento/rifiuto della banca del cliente, verranno addebitati nella fattura del trimestre successivo € 4,00 a titolo di spese di mancato incasso.

REGISTRO ELETTRONICO DEL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO (LOG)

9.1 Il Cliente prende atto e accetta l’esistenza del registro elettronico di funzionamento del Servizio (di seguito “Log”), compilato e custodito a cura di Atomo. Il contenuto del Log ha il carattere di riservatezza assoluta e potrà essere esibito solo ed esclusivamente su richiesta delle autorità competenti.

MODIFICHE DELLE CONDIZIONI ECONOMICHE E TECNICHE

10.1 Nel corso del periodo di vigenza del contratto, qualora, a fronte del mutare delle condizioni di mercato economiche, tecniche o regolamentari i costi dei servizi a carico di Atomo subissero sensibili incrementi, la stessa si riserva la facoltà di variare le condizioni economiche e tecniche dei servizi erogati con un preavviso di 30gg dandone comunicazione al Cliente con indicazione delle variazioni dell’importo dei canoni da ricevere per il periodo ancora da fruire.

In tal caso il Cliente potrà recedere dal contratto, senza sopportare alcun costo, mediante comunicazione da effettuarsi per iscritto a mezzo pec (atomonetworks@pec.it) o raccomandata A/R da inviare ad Atomo Networks s.r.l. – Servizio Clienti – Via Corsitti, 17, 90042 Borgetto (PA), entro 60 (sessanta) giorni dalla ricezione della comunicazione in oggetto. In difetto di comunicazione da parte del Cliente entro il termine sopra indicato, le modifiche proposte si intenderanno accettate. Resta inteso che gli apparati acquistati dal Cliente non potranno in nessun modo essere rimborsati.

RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE

11.1 Il Cliente assume ogni responsabilità per l’utilizzo delle apparecchiature collegate alla rete di Atomo, indipendentemente dalla omologazione o autorizzazione di cui le stesse siano dotate. Pertanto Atomo si riserva il diritto di sospendere la connessione qualora detto uso provochi danno o metta in pericolo diritti di terzi o comunque disturbi il funzionamento e la riservatezza delle comunicazioni, salvo ogni altro rimedio previsto dalla legge.

11.2 Il Cliente garantisce che qualunque materiale eventualmente immesso all’interno del proprio spazio sui server di Atomo è originale, eccetto per eventuali estratti di materiale protetto da diritto d’autore che vengano immessi con il permesso scritto del titolare del diritto, e con l’obbligo di citare la fonte.

Il Cliente inoltre garantisce che detto materiale non viola o trasgredisce ad alcun diritto di autore, marchio di fabbrica, brevetto, o altro diritto legale o consuetudinario di terzi. Il Cliente prende atto del divieto di servirsi o dar modo ad altri di servirsi dei servizi e apparecchiature di Atomo per corrispondenza contro la morale e l’ordine pubblico, o con lo scopo di recare molestia alla quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto, a chicchessia, di inserire contenuti e immagini a contenuto pornografico e blasfemo e di tentare di violare comunque il segreto degli altrui messaggi privati. È comunque esplicitamente vietato servirsi dei servizi e apparecchiature di Atomo per contravvenire o far contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato italiano o di qualunque altro Stato ed in particolare alla legge 18/08/2000 n. 248, recante nuove norme di tutela del diritto d’Autore. In caso di contravvenzione ai suesposti divieti, Atomo, fatto salvo il diritto alla risoluzione di diritto del contratto ai sensi del successivo art. 13, sospenderà il Servizio, senza per questo essere tenuta a rifondere, neanche in parte, il prezzo dello stesso e fatta salva ogni altra azione di rivalsa sui responsabili di dette contravvenzioni. Il Cliente inoltre si obbliga espressamente a non utilizzare le informazioni fornite da Atomo per qualsivoglia fine illegale od improprio. E’, pertanto, esclusa ogni responsabilità di Atomo per tutto quanto pubblicato dai suoi Clienti a qualsiasi titolo.

11.3 Il Cliente garantisce e manleva Atomo obbligandosi ad ogni consequenziale risarcimento e indennizzo per tutti i danni, le perdite, gli oneri, i costi e le spese ivi comprensive quelle legali, subiti o subendi da Atomo in conseguenza dell’inadempimento agli obblighi o garanzie previsti da questo contratto o comunque connessi all’utilizzo del servizio e/o servizi di Atomo usufruiti dal Cliente.

11.4 Il Cliente assume, altresì, ogni responsabilità circa il contenuto o le forme delle comunicazioni trasmesse attraverso il servizio e/o i servizi di Atomo oggetto del presente contratto, tenendo indenne e manlevando Atomo da ogni azione, eccezione o pretesa che dovesse essere avanzata da terzi nei confronti di Atomo stessa.

11.5 È fatto espresso divieto al Cliente di condividere l’accesso alla rete, sia a titolo oneroso che gratuito, così come è fatto espresso divieto al Cliente di rivendere servizi a terzi, pena la risoluzione di diritto ai sensi del successivo art. 13.

11.6 Il Cliente è tenuto a non utilizzare il servizio effettuando comunicazioni o trasmissioni arrecanti disturbo, danni o turbative nei confronti di altri utenti o operatori. Atomo si riserva la facoltà di indagine relativamente al corretto utilizzo del servizio. Qualora tale obbligazione non venga adempiuta, Atomo si riserva di sospendere immediatamente il servizio.

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

12.1 Fatto salvo quanto previsto nei successivi commi, Atomo Networks sarà
responsabile della fornitura del servizio in conformità agli standard qualitativi indicati. Nel documento ‘Descrizione del Servizio’, relativamente a ogni singola offerta sono riportati i livelli di qualità minima su cui Atomo Networks si impegna contrattualmente ai sensi dell’art. 8, comma 6 della delibera
dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) 244/08/CSP e successive modificazioni.

12.2 Il Cliente ha facoltà di recedere dal contratto qualora non siano rispettati i livelli di qualità su cui Atomo Networks si impegna contrattualmente ai sensi dell’art. 8, comma 6 della delibera 244/08/CSP e successive modificazioni. A tal fine il Cliente deve scaricare gratuitamente dal sito www.misurainternet.it un software di misurazione certificato dall’AGCOM, con cui verificare la qualità della propria connessione ad Internet e che indica, inoltre, le condizioni operative e di hardware che devono essere verificate affinché le misure possano essere considerate significative. Qualora i valori qualitativi siano peggiorativi rispetto a quelli indicati nella Descrizione del Servizio, il Cliente potrà inviare un reclamo scritto a Atomo Networks, entro 30 (trenta) giorni dalla ricezione del risultato della misura, allegando la stampa che riporta il risultato della verifica. Il Cliente, nel caso in cui non riscontri il ripristino dei livelli di qualità del Servizio entro 30 (trenta) giorni dalla ricezione del reclamo da parte di Atomo Networks potrà, entro i successivi 30(trenta) giorni, recedere dal Contratto, senza penali o costi di disattivazione, inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno a Atomo Networks S.R.L., Via Corsitti, n.17, 90042 Borgetto (PA).

12.3 Anche per espresso accordo tra le parti, Atomo non potrà essere ritenuta responsabile, in nessun modo, né contrattualmente, né extra contrattualmente, dei danni patrimoniali e non patrimoniali, diretti e/o indiretti, compreso il mancato guadagno derivante al Cliente nei seguenti casi:

a) interruzione totale o parziale del Servizio di accesso derivante da operatore di telecomunicazioni; b) errata utilizzazione del Servizio da parte del Cliente; c) malfunzionamenti tecnici o manomissioni delle apparecchiature di trasmissione di Atomo non dipendenti da dolo o colpa di Atomo; d) caso fortuito o forza maggiore intendendosi ricompresi in tale fattispecie ogni atto o fatto non ricollegabile direttamente alla attività di Atomo.

12.4 Atomo non garantisce la qualità del servizio erogato e tanto meno non garantisce la funzionalità di servizi quali POS, FAX, TVCC ed eventuali altri servizi.

12.5 Atomo si impegna al corretto funzionamento dei servizi descritti nella Carta Dei Servizi messa a disposizione sul sito internet www.atomonetworks.com

CLAUSOLE RISOLUTIVE ESPRESSE

13.1 Ai sensi dell’art. 1456 cod. civ., il contratto potrà essere risolto da Atomo nei seguenti casi: a) mancato pagamento dei corrispettivi nei termini, condizioni, modalità e scadenze di previste in contratto; b) non veridicità delle informazioni fornite in sede di sottoscrizione del contratto; c) mancata restituzione degli apparati in noleggio e/o in comodato d’uso in caso di guasto;
d) il Cliente sia protestato o soggetto a procedure esecutive, ovvero abbia chiesto l’ammissione o risulti assoggettato a procedure concorsuali, compresa l’amministrazione controllata ovvero risulti in ogni caso insolvente; e) violazione da parte del Cliente degli obblighi e garanzie previste all’art. 11 delle presenti condizioni generali di contratto; f) in caso di condivisione con terzi a titolo gratuito e/o oneroso dell’accesso a Internet ovvero in caso di rivendita a terzi del servizio di cui alle presenti condizioni generali di contratto; g) uso improprio del servizio e, in particolare, a titolo solo esemplificativo e non esaustivo, utilizzo del servizio da parte di terzi soggetti non autorizzati, utilizzo del servizio per effettuare comunicazioni che arrechino danni e turbative a terzi o che violino le leggi e regolamenti vigenti o contrari all’ordine pubblico, utilizzo del servizio per immettere o fare immettere a terzi contenuti e immagini pornografici, blasfemi o offensivi, che possano ledere, offendere e mettere in pericolo l’immagine di terzi e di Atomo o che violino la privacy, i diritti d’autore e proprietà intellettuali.

13.2 In caso di risoluzione di diritto ai sensi e per gli effetti dell’articolo precedente, il Cliente dovrà corrispondere a Atomo l’importo di euro 99,00, oltre iva ed accessori di legge, a titolo di gestione pratica di risoluzione, restando in ogni caso impregiudicati i diritti di Atomo a rispetto di tutti gli obblighi previsti in contratto in capo al Cliente in caso di cessazione del rapporto, compresi anche quelli di restituzione di tutte le apparecchiature/dispositivi di proprietà di Atomo, quello di pagamento dei corrispettivi dovuti per i servizi fruiti, degli indennizzi, e interessi di mora espressamente previsti e convenuti nel presente contratto, fatto salvo anche il diritto al risarcimento dei danni subiti e subendi.

RECLAMI E RIMBORSI

14.1 Le richieste di rimborso o i reclami relativi alla fatturazione potranno essere effettuate mediante comunicazione per iscritto a mezzo pec (atomonetworks@pec.it) o raccomandata A/R da inviare ad Atomo Networks s.r.l. – Servizio Clienti – Via Corsitti, 17, 90042 Borgetto (PA), entro i termini previsti per il pagamento delle fatture.

14.2 Qualora dovuto, il rimborso sarà liquidato entro 30 (trenta) giorni dalla conclusione delle opportune verifiche, con accredito sulla fattura successiva alla definizione della richiesta di rimborso o direttamente al Cliente. Il Cliente che non sia soddisfatto dell’esito del reclamo o della richiesta di rimborso potrà richiedere la documentazione relativa alle verifiche svolte da Atomo Networks per valutarne la fondatezza ed eventualmente esperire la conciliazione prevista dal successivo articolo 17.

15) CONTRATTO STIPULATO FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI – CONTRATTO A DISTANZA – DIRITTO DI RIPENSAMENTO

15.1 Fermo restando quanto previsto dall’art. 7, il Cliente, in conformità alle disposizioni normative in materia di contratti a distanza e di contratti negoziati fuori dai locali commerciali, può esercitare anche il diritto di recesso nelle forme e con le modalità previste dagli artt. 52 e ss. del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo) entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla Data di Perfezionamento del Contratto. In particolare, il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso dandone comunicazione ad Atomo Networks s.r.l. a mezzo pec o lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, inviando la stessa a Atomo Networks s.r.l., Via Corsitti, 17, 90042 Borgetto (PA). Atomo Networks, a seguito della ricezione di detta raccomandata, darà riscontro al Cliente dell’avvenuta disattivazione del servizio nei tempi tecnici necessari.

15.2 Atomo Networks rimborserà, entro 30 giorni dalla ricezione della richiesta di recesso, gli eventuali pagamenti effettuati dal Cliente. La stessa non sarà, invece, tenuta al rimborso dei pagamenti ricevuti dal Cliente e correlati al Servizio eventualmente fruito. Il Cliente, di contro, restituirà, a proprie spese, gli apparati venduti e/o consegnati allo stesso in comodato d’uso al momento della stipula.

16) INFORMATIVA, RISERVATEZZA E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’art. 13 del D.lgs 196/03 e ss modifiche e degli artt.12-14 del Regolamento UE 2016/679, ATOMO NETWORKS informa il Cliente, che ne prende atto, che i dati personali forniti da esso potranno essere trattati, sia manualmente che con mezzi automatizzati, da ATOMO NETWORKS S.r.l – via Corsitti n.17, Borgetto 90042 (PA).

Il titolare del trattamento è ATOMO NETWORKS S.r.l, la quale ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati (Data Protection Officer o “DPO), disponibile all’indirizzo fornito sul sito www.atomonetworks.com per qualunque informazione inerente il trattamento dei dati personali effettuato dal Titolare, tra cui la richiesta dell’elenco dei responsabili che trattano dati per conto del Titolare stesso.

Il trattamento è necessario all’esecuzione delle obbligazioni derivanti dal Contratto e non necessita del consenso del Cliente. Ai sensi degli artt. 15-21 del Regolamento UE 2016/679, il Cliente potrà esercitare i relativi diritti fra i quali la possibilità di consultare, modificare, cancellare i propri dati o opporsi per motivi legittimi al loro trattamento, rivolgendosi al Titolare medesimo: ATOMO NETWORKS S.r.l – via Corsitti n.17, Borgetto 90042 (PA) .

Per ogni altra informazione riguardante il trattamento dei dati personali, si rimanda all’informativa pubblicata sul sito https://www.atomonetworks.com ATOMO si obbliga a non divulgare a terzi i dati personali del Cliente ed a mantenerli riservati. Il Cliente fornisce a ATOMO espresso consenso alla trasmissione da parte di questa dei propri dati a soggetti dalla stessa delegati per l’espletamento di servizi tecnici e amministrativi connessi con l’oggetto del presente Contratto e che, a loro volta, siano obbligati al vincolo della riservatezza. Nell’ipotesi in cui il Cliente abbia prescelto di pagare i corrispettivi dovuti a ATOMO per l’erogazione del Servizio mediante addebito degli stessi su carta di credito e/o bonifico su cc, il Cliente presta preventivamente il proprio consenso alla comunicazione da parte del soggetto che ha emesso la carta di credito di ogni variazione dei dati identificativi della carta stessa a ATOMO, anche se effettuata anticipatamente rispetto alla comunicazione diretta allo stesso Cliente. Ai fini della fornitura ed erogazione continuativa del Servizio sono trattati anche i dati della carta di credito del Cliente.

Il Cliente può consentire a ATOMO di trattare direttamente o comunicare a terzi i propri dati personali per le seguenti ulteriori finalità: elaborare studi e ricerche statistiche e di mercato; inviare materiale pubblicitario e informativo; compiere attività diretta di vendita o di collocamento di prodotti o servizi; inviare informazioni commerciali; effettuare comunicazioni commerciali interattive.

Al fine di garantire la riservatezza del registro dei collegamenti, ATOMO adotterà le necessarie misure tecniche ed organizzative.

ATOMO e il Cliente si obbligano a mantenere riservate tutte le informazioni ottenute nell’esecuzione del Contratto, i dati e le comunicazioni trasmesse per mezzo del Servizio e a non divulgarle ad alcuno senza il consenso dell’altra Parte, salvo che siano già in possesso del soggetto che le riceve prima di tale divulgazione oppure siano di pubblico dominio per ragioni non conseguenti alla violazione del presente obbligo di riservatezza o siano stati ottenuti da terzi non soggetti a vincoli di riservatezza. È fatta salva la possibilità per ATOMO e per il Cliente di trasmettere tali informazioni, dati e comunicazioni ai propri dipendenti o incaricati che necessitino di conoscerle ai fini del trattamento degli stessi consentito dal Contratto.

Ai sensi, per gli effetti e nei limiti di cui alle vigenti disposizioni in materia di tutela dei dati personali, ATOMO garantisce la riservatezza delle comunicazioni effettuate attraverso il servizio di posta elettronica offerto al Cliente. Le predette comunicazioni non saranno verificate, controllate o sottoposte a censura da parte di ATOMO, ad esclusione di eventuali provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria nelle forme e nelle modalità previste dalla legge.

Il Cliente potrà comunicare a ATOMO in via telematica eventuali violazioni delle disposizioni vigenti riscontrate nell’erogazione del servizio.

Il Cliente potrà scaricare la relativa documentazione, ai fini dell’eventuale inserimento e gestione dei dati personali negli elenchi telefonici in ottemperanza alla “Normativa vigente” all’indirizzo www.atomonetworks.com. In caso di risposta negativa e/o di non restituzione del modello, i dati personali del nuovo cliente non saranno inseriti negli elenchi.
Nell’ipotesi di “number portability” (cambio operatore telefonico con contestuale conservazione del numero telefonico originario), la risposta negativa e/o la non restituzione del modello, determineranno il mantenimento di tutte le opzioni selezionate con ATOMO, in qualità di operatore originario. La variazione dell’opzione selezionata in origine potrà essere modificata liberamente in qualsiasi momento.

17) PROCEDURA DI CONCILIAZIONE – FORO COMPETENTE

17.1 Ai sensi dell’articolo 1, comma 11, della Legge 249/97, per le sole e specifiche controversie individuate dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, che dovessero insorgere tra il Cliente e Atomo Networks S.R.L., occorrerà esperire il tentativo di conciliazione previsto dalla delibera 203/18/CONS e successive modifiche e integrazioni.

17.2 Il presente accordo è regolato dalla legge italiana.

17.3 Nel caso il cliente di Atomo Networks S.R.L. sia un consumatore, inteso come persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività professionale e/o imprenditoriale eventualmente svolta, come definito dall’art. 1469 bis c.c. così modificato dal Codice del consumo, il foro competente in via esclusiva è quello del luogo di residenza o di domicilio del Cliente stesso, se ubicati nel territorio dello Stato. Qualora il Cliente fosse soggetto diverso dal consumatore come sopra definito, per ogni e qualsiasi controversia relativa alla validità, efficacia, interpretazione ed esecuzione del presente accordo le parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva del Tribunale di Palermo.

17.4 Regolamento sulle procedure di risoluzione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche (delibera AGCOM 269/18/CONS).
Atomo Networks ricorda agli utenti che la presentazione delle istanze di risoluzione delle controversie dovrà avvenire effettuando l’accesso alla piattaforma ConciliaWeb, all’indirizzo https://conciliaweb.agcom.it.

18) DISPOSIZIONI FINALI

18.1 Le presenti condizioni generali sostituiscono qualsiasi precedente accordo relativo alla fornitura del Servizio. Tutti gli allegati costituiscono parte integrante del presente contratto. In particolare il Cliente dichiara di avere espressamente esaminato, preso conoscenza e approvato gli allegati alle presenti condizioni generali.

18.2 Le presenti condizioni generali potranno subire le modificazioni rese necessarie da successive disposizioni di legge e/o regolamenti. Salvo quanto previsto dalle presenti condizioni generali, nessuna modifica avrà effetto in mancanza di approvazione per iscritto dalle parti.

19) AUTORIZZAZIONI E NORMATIVA DI SETTORE

19.1 Atomo Networks è società titolare di apposita licenza individuale ai sensi delle vigenti disposizioni normative e regolamentari. Atomo Networks fornisce i propri servizi di telecomunicazioni in ottemperanza alle condizioni indicate nella licenza individuale e nel relativo capitolato d’oneri o attraverso altre infrastrutture, nazionali o estere, utilizzate ai fini della prestazione del servizio; l’utilizzo di dette ultime infrastrutture è regolato dalle legislazioni nazionali dei paesi interessati, dalla regolamentazione internazionale in materia, nonché dai regolamenti di utilizzo delle singole infrastrutture interessate. Tali normative potranno prevedere eventuali limitazioni nell’utilizzazione del servizio e particolari regimi di responsabilità del Cliente in ordine all’utilizzazione del servizio stesso.

19.2 I servizi offerti da Atomo Networks corrispondono a quelli descritti e resi noti nella carta dei servizi, pubblicata all’indirizzo internet www.atomonetworks.com

20) CODICE ETICO E COMPORTAMENTALE

Il Cliente prende atto che ATOMO è tenuta al rispetto del Codice Etico e comportamentale approvato dal rappresentante legale dell’azienda. Per l’effetto ed ai fini strettamente legati all’esecuzione del presente accordo il Cliente nonché Destinatario si obbliga sin d’ora, per quanto di propria competenza, al rispetto di quanto previsto nel Codice Etico citato, a disposizione presso la sede legale dell’azienda ovvero sul seguente sito internet www.atomonetworks.com .

E’ esclusiva facoltà di ATOMO risolvere il presente contratto in caso di mancata osservanza, da parte del Cliente, delle disposizioni contenute nel Codice Etico adottato da ATOMO.